Fiera dei Librai

Giovanna Brambilla

Venerdì 16 luglio ore 18.15 

Soggetti smarriti. Il museo alla prova del visitatore (Editrice Bibliografica 2021)

Il saggio si propone come un utile strumento per muoversi nella complessa triangolazione tra musei, opere e pubblico dal punto di vista privilegiato dell’educazione al patrimonio. I temi toccati sono “gli indispensabili”: l’autoreferenzialità dei musei, la necessità di dialogo tra i membri dello staff, le strategie legate al mondo della scuola, il fondamentale confronto con la collettività, la progettualità dedicata alle persone marginali e fragili e l’attenzione ai linguaggi con cui raccontare il patrimonio.

L’intento è quello di offrire uno sguardo inedito sulle creazioni di legami tra beni culturali e persone, spaziando in vari settori, con il desiderio di essere non una guida ma una bussola, non una parola definitiva, ma un crocevia di sguardi, che renda possibile la nascita di nuove ricerche e azioni, partendo dall’intersezione di diverse discipline e innescando una relazione vivace tra le numerose professionalità che operano intorno ai musei.

con Giovanna Brambilla autrice, Emanuela Daffra Direttore regionale musei della Lombardia, Luca Dal Pozzolo Fondazione Fitzcarraldo, Direttore Osservatorio Culturale del Piemonte, Direttore editoriale della collana Geografie Culturali

in collaborazione con GAMeC - Galleria D'Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo



PARTECIPA ALL'EVENTO

Prenotazione obbligatoria da venerdì 9 luglio

CLICCA QUI




ACCESSO AGLI EVENTI IN CASO DI MALTEMPO
In caso di maltempo, gli eventi previsti in piazza  Fabrizio De André a Daste (via Daste e Spalenga 13, Bergamo), verranno trasferiti presso la sala cinematografica Lo Schermo Bianco di Lab80 sempre a Daste.

Attenzione: a causa della normativa vigente per l’emergenza sanitaria Covid-19, la capienza della sala cinematografica (70 posti seduti) è inferiore rispetto alla piazza di Daste (200 posti seduti). Pertanto, in caso di maltempo, il giorno stesso dell’evento gli organizzatori confermeranno via mail la partecipazione ai primi 70 prenotati in ordine cronologico e comunicheranno l’impossibilità di accogliere l’adesione degli ulteriori prenotati.

 

  • Autori/
  • Giovanna Brambilla